Solidarietà per la popolazione sarda

A tutte le lavoratrici e a tutti i lavoratori

Buongiorno a tutti,
la tragedia che in questi ultimi giorni ha colpito la nostra terra non richiede parole che suonerebbero di circostanza, si aggiungerebbero a un coro di altre parole e non cambierebbero il corso degli eventi.
Abbiamo pensato che questo sia invece il momento dei gesti concreti, della solidarietà e dell’impegno.
Avvalendoci dei consigli di chi da anni è impegnato nel mondo del volontariato e del soccorso abbiamo deciso di “adottare” due dei piccoli paesi colpiti più duramente, Torpè ed Uras, per fornire alla popolazione quei generi di prima necessità che sono imprescindibili nei giorni immediatamente successivi ad eventi catastrofici di questo tipo.
Abbiamo anche deciso di non inviare danaro ma – in accordo con chi in questi giorni sta coordinando i soccorsi e con gli assessorati competenti di quei centri – di acquistare e consegnare materialmente ciò che risulterà più utile.
E’ a questo fine che abbiamo deciso di aprire un conto del quale vi forniamo l’iban: IT61W0305967684510700711279 INTESTATO FISAC – CGIL TERRITORIALE DI CAGLIARI.
E’ perciò che abbiamo deciso di riversare immediatamente su quel conto la quota che normalmente destiniamo ad acquistare il gadget di fine anno per le nostre iscritte e i nostri iscritti.
E’ per questo che vi chiediamo di contribuire, secondo le vostre possibilità e le vostre sensibilità, a questa operazione di solidarietà inviando, all’iban che abbiamo indicato, anche delle piccole somme: sottolineiamo che deve essere fatto con quanta più urgenza possibile per poter intervenire nel momento in cui questo è più necessario.
Siamo sicuri che capirete lo spirito di questa operazione e che vi unirete a noi nell’aiuto ai nostri conterranei colpiti così duramente.
Un saluto e un abbraccio.

Segreteria Territoriale di Cagliari FISAC – CGIL
Sandro Gallittu

Back to top button