Lazio – Il sistema di welfare asse strategico dello sviluppo

 

 

 

 

Cgil-Cisl-Uil nazionali intendono aprire un confronto con il Governo, le Regioni,gli Enti Locali e i Gruppi parlamentari per il rilancio delle Politiche Sociali e Sanitarie: sia per tutelare i diritti dei cittadini, colpiti dalla crisi e dalle politiche di austerità, che per sostenere la ripresa economica e l’occupazione, a partire dalla Legge di stabilità 2014 e dalla strategia dell’ Italia per il semestre europeo.

 

continua a leggere, apri documento allegato Documento_Unitario_Welfare_socio-sanita

Back to top button