Ing Direct: Accordo esuberi

Cari colleghi,
Le scriventi OO.SS comunicano di aver raggiunto in data odierna un accordo con l’Azienda relativo alla gestione dei 39 esuberi dichiarati nell’ottobre scorso.
L’accordo verrà messo a disposizione di tutti colleghi lunedì 23 dicembre, giorno nel quale è convocata un’ ASSEMBLEA SINDACALE UNITARIA alle ore 15.00 presso il Salone Di
Vittorio in Camera del Lavoro, Corso di Porta Vittoria 43.
Di seguito anticipiamo i punti essenziali dell’accordo raggiunto:
1) Il numero di esuberi iniziale diminuisce da 39 a 32 risorse, con possibilità di ridurli di ulteriori 3 unità con il ricorso al part-time;
2) Incentivazione all’esodo su base volontaria (la proposta di incentivo sarà presentata a tutti i lavoratori della Banca) composta da:
– 26 mensilità lorde dello stipendio (tassazione agevoltata), più 1 mensilità per carichi familiari o legge 104;
– mantenimento delle condizioni “da dipendente” del Mutuo per l’intera durata residua del finanziamento;
– mantenimento per tutto il 2014 della polizza sanitaria;
– servizio di outplacement per la durata di 12 mesi fornito da primaria società di ricollocamento;
Scadenze e modalità di adesione al piano incentivante e ulteriori misure saranno meglio specificate nell’accordo e costituiranno oggetto di ulteriori approfondimenti sia nelle prossime assemblee sia in tutto il periodo di applicazione della procedura di adesione.
Gli Rsa si mettono a completa disposizione dei lavoratori per fornire il necessario supporto relativo al percorso che si aprirà nel prossimo futuro, affinchè i lavoratori compiano una scelta consapevole, con riferimento ai propri diritti ed aspettative.
Vi anticipiamo fin da subito che si svolgeranno ulteriori assemblee in Arbe e in Attendolo dopo le festività allo scopo di informare chi è in ferie in questi giorni.
Vi ringraziamo per la pazienza e disponibilità dimostrata in tutto questo periodo e vi invitiamo a partecipare alle assemblee convocate.
Rappresentanze Sindacali Aziendali
FABI FIBA FISAC UILCA
Scarica comunicato
Scarica accordo

Back to top button