Campania: comunicato sindacale

Abbiamo avuto notizia da dipendenti della Fondiaria-Sai -Milano, che sono state poste in essere movimentazioni a sistema IES (Sinistri) , imputate agli stessi, ma dagli stessi non poste in essere.
Tanto, anche in relazione a specifici precedenti che hanno determinato licenziamenti e contestazioni giudiziali, con esiti alterni, neppure ancora definitivamente risolti, ha determinato e determina, nei lavoratori e nelle scriventi Organizzazioni Sindacali, sconcerto e preoccupazione.
Si invita, pertanto, l’Azienda a dettagliare quale siano tutte le modalità di accesso al sistema informatico allo stato in essere; quali le modalità, per i singoli utenti, di riscontrare, in tempo reale, “accessi” da parte di altri; quali le misure dell’Azienda approntate per la tutela della riservatezza e per l’imputabilità, oggettivamente riscontrabile in ogni momento, delle singole
operazioni al soggetto effettivamente agente.
Si resta in attesa di urgente riscontro, dovendo, altrimenti, porre in essere tutte le iniziative opportune a tutela dei lavoratori.
Napoli, 13/01/2014
LE RAPPRESENTANZE SINDACALI AZIENDALI DELLA CAMPANIA
Scarica comunicato