Unicredit: Carenza di Organici, Uno Sciopero Giusto e Necessario

Unicredit reputa che la carenza di organici nella rete di Napoli e Provincia sia solo un’impressione, una fisima di Lavoratori un po’ sfaticati e di un Sindacato protestatario.
Unicredit reputa che Lavoratori e Sindacato non si rendano conto, o facciano finta di non capire, che i fantasmagorici progetti organizzativi, intrapresi dal management e peraltro mai portati a compimento, sono in grado di risolvere tutti i problemi!

L’arroganza di Unicredit si è spinta sino a disertare la procedura di conciliazione prevista dallo sciopero.

Possiamo solo concludere che la ns. banca evidentemente non si è ritenuta in dovere/grado di rispondere, in un incontro arbitrale, ad alcune semplici domande, del tipo:
• E’ vero che la nostra area ha subito negli ultimi anni tagli di organico decisamente più elevati della media nazionale?
• E’ vero che il cosiddetto cost/income ratio di profumiana memoria della ns.area è il più basso dell’intera rete nazionale e che ciò è dovuto non tanto al volume dei ricavi, quanto, piuttosto, al selvaggio taglio dei costi dei quali il più rilevante è, ovviamente, quello del Personale?
• E’ vero che mancano numerosi addetti in diversi uffici, che gli sportelli hanno difficoltà anche a gestire la semplice ordinarietà, che i gestori hanno carichi di pratiche sovra eccedenti e che mancano assistenti e consulenti ?
• E’ vero che Napoli resterà l’unica grande città metropolitana a restare priva di un Contact Center, di un serbatoio di addetti utile a garantire anche i livelli occupazionali territoriali?

Evidentemente Unicredit considera che tutto ciò non conta e che i Lavoratori devono lavorare senza regole e rischiare in proprio, come dimostrato anche dalle innumerevoli lettere di contestazione recapitate negli ultimi mesi.

PER TUTTO CIO’ I LAVORATORI DI NAPOLI E PROVINCIA SCIOPERANO:

Venerdì 31 Gennaio e 14/21 Febbraio dalle ore 14:25 alle ore 16:45.
I lavoratori part time scioperano le due ultime ore del proprio orario individuale.

Dircredito Fabi Fiba/Cisl Fisac/Cgil Sinfub Ugl Credito Uilca
Sas Unicredit – Napoli e Provincia
Scarica comunicato

Back to top button