Linee Guida del Forum Finanza Sostenibile

Le presenti Linee Guida per l’integrazione dei fattori ambientali, sociali e di governo societario nei processi di investimento delle forme pensionistiche complementari intendono fornire ai fondi pensione, ai gestori e alle banche depositarie, utili indicazioni in merito all’integrazione di strategie di investimento sostenibile e responsabile, nel più generale processo di investimento di un fondo pensione, al fine di esplicitare i passaggi chiave e chiarire gli aspetti critici. I contenuti del documento sono concepiti avendo  come riferimento primario i fondi pensione di natura contrattuale. I fondi pensione aperti, per loro natura, hanno un processo decisionale più semplificato e sono quindi più facilmente in grado di decidere e attuare in modo autonomo una politica di investimento sostenibile e responsabile.

Essi potranno perciò attingere ai contenuti delle Linee Guida nella misura in cui le stesse possano applicarsi, a prescindere dalla loro diversa natura e organizzazione interna.
Destinatari indiretti della pubblicazione sono gli aderenti che, avendo interesse verso il tema dell’investimento sostenibile e responsabile, vogliano capire come questo possa essere declinato dal proprio fondo pensione.
Le Linee Guida vanno interpretate come uno strumento di facilitazione e valorizzazione di ciascun attore della filiera sulla base di un modello di corretta e completa attuazione di pratiche di investimento responsabile. Esse, inoltre, non hanno la pretesa di imporsi come unico modello operativo possibile per integrare politiche di sostenibilità e responsabilità nel processo di investimento. In tal senso, le presenti Linee Guida sono da intendersi come un documento aperto, che suggerisce delle
alternative, ma che lascia tuttavia aperta la possibilità di soluzioni diverse rispetto a quelle espressamente individuate.

Vai al documento

Back to top button