20 Giugno giornata mondiale dei rifugiati

By: UNHCR UN Refugee Agency – All Rights Reserved
Il 20 giugno 2014 si celebra, per il quarto anno, la Giornata Mondiale dei rifugiati, istituita nel 2011 dall’Onu per sensibilizzare l’opinione pubblica sulle sofferenze degli esuli e sostenere gli sforzi delle organizzazioni impegnate. Ci piacerebbe poter dire che da allora molti risultati sono stati raggiunti per aiutare e lenire le sofferenze di chi è costretto a lasciare la propria terra per ragioni economiche o politiche, ma siamo coscienti che non è così, né a livello mondiale né con riferimento a quanto accade nel nostro paese. Mai come quest’anno il nostro mare è stato teatro di tragedie e l’operazione militare e umanitaria denominata Mare Nostrum,  iniziata il 18 ottobre 2013 per fronteggiare lo stato di emergenza umanitaria in corso nello Stretto di Sicilia, tra polemiche interne ed inerzia della UE non è sufficiente arginare un disastro umanitario di proporzioni enormi.
Tutti i continenti sono toccati dalla tragedia dell’immigrazione e la coscienza di ciascuno di noi si deve mobilitare per dimostrare solidarietà concreta e chiedere a gran voce, ove necessario, una modifica delle legislazioni esistenti in un ottica umanitaria.

Back to top button