Attivo RLS: Fisac Torino e Piemonte

L’attivo si è aperto ringraziando tutti/e gli/le RLS della Fisac Piemonte. Grazie alla loro partecipazione e al loro spirito di iniziativa, la Cgil confederale di Torino e del Piemonte riconosce alla nostra categoria una buona sensibilità in materia di Salute e Sicurezza sul lavoro. Lo dimostra – anche – la partecipazione di un compagno della Fisac Piemonte, Tommaso Del Tito, nella delegazione della Cgil Torino che si è recata a Roma per la sentenza di Cassazione sulla Thyssen.
Si è ritenuto necessario un attivo degli RLS per fare il punto della situazione, soprattutto per raccontarci cosa succede nelle aziende bancarie alla luce della disdetta dell’Accordo Abi e, possibilmente, trovare una linea d’azione comune.
Non solo per le banche ma per tutti i nostri settori, ci sarà poi da valutare l’impatto del Decreto del FARE.

Scarica documento

Back to top button