Mediocredito Italiano: Incontro con il Direttore Generale Rony Hamaui

Oggi 18/7/2014 si è tenuto il confronto tra l’Azienda e le RR.SS.AA. per l’illustrazione dell’assetto organizzativo, come previsto dall’accordo sindacale del 14/5/2014, alla presenza del Direttore Generale di Mediocredito Italiano e della Capogruppo.
Nell’ambito del confronto il Direttore Generale ha rappresentato l’esigenza di operare modifiche all’assetto organizzativo per rendere la struttura più snella e più efficiente con interventi mirati, da attuare nel corso dei prossimi mesi.
La struttura commerciale dovrà essere rivista, dovrà trovare linearità nei riporti e dovrà prevedere una portafogliazione della clientela.
Le attività svolte presso la struttura ex Neos di Bologna verranno trasferite, Le colleghe e i colleghi saranno colloquiati da parte dell’Ufficio del Personale nel mese di settembre per trovare un idoneo collocamento.
In merito alla logistica ha comunicato che la piazza di Firenze troverà un’unica collocazione nella sede di Novoli, presumibilmente nell’autunno, mentre il preannunciato trasferimento di parte delle lavorazioni ad Assago è ancora al vaglio per cercare soluzioni che permettano di non frammentare ulteriormente la struttura, le OO.SS. saranno informate tempestivamente.
Il prossimo 25/7 verrà effettuato l’incontro tra il Direttore Generale e tutti i Responsabili ed è allo studio nell’autunno una convention di tutti i colleghi.
Le sessanta richieste complessive di trasferimento presso la Banca dei Territori sono state accolte nel numero di circa 40 e le rimanenti 20 verranno gestite nei prossimi mesi.
RAPPRESENTANZE SINDACALI AZIENDALI MEDIOCREDITO ITALIANO
DIRCREDITO – FABI – FIBA/CISL – FISAC/CGIL – SINFUB – UILCA

Scarica comunicato

Back to top button