Calabria It: ora i dipendenti di Fincalabra

(AGI) – Catanzaro, 25 lug. – Le segreterie regionali di Fisac Cgil, Fiba Cisl, Uilcal Uil e le rappresentanze sindacali aziendali di Calabria It, societa’ in house della Regione Calabria, controllata da Fincalabra , ritengono che “con la nomina del nuovo presidente di Fincalabra, Mannarino, si siano ripristinate le condizioni per la ripresa della trattativa per il trasferimento dei dipendenti di Calabria It a Fincalabra Spa per come dettato dalla legge regionale 24/13”. Per tale ragione “in data 22 luglio hanno a richiesto un incontro urgente al neo presidente, sottolineando che, nonostante i lavoratori non percepiscano lo stipendio da cinque mesi e nonostante i contributi previdenziali non siano versati da ben 15 mesi gli stessi stiano continuando a svolgere le attivita’ di Invitalia e di Fincalabra”. “Il perdurare di tale situazione – evidenziano i sindacati – rischia di inficiare l’efficace gestione delle commesse, con pesante ricadute sull’utenza. Il commissario liquidatore di Calabria it ha verbalizzato, in un recente incontro con le Rsa aziendali, che la stessa vanta un credito di circa 2 milioni di euro nei confronti Fincalabra, pertanto, i sindacati auspicano che il nuovo management della finanziaria regionale faccia fronte al debito, per destinare tali somme al pagamento degli stipendi”. (AGI) Ros