Federcasse: Accordo agibilità sindacali

Nel pomeriggio di oggi 31 luglio, a conclusione di una ulteriore sessione di trattativa che era iniziata mercoledì 30, le Organizzazioni Sindacali DIRCREDITO, FABI, FIBA/CISL, FISAC/CGIL, UGL/SINCRA e Federcasse hanno raggiunto l’intesa per il rinnovo dell’accordo sulle agibilità sindacali di settore.
L’O.S. Uilca/Uil si è riservata la sottoscrizione dell’accordo.
Come abbiamo dichiarato al tavolo negoziale, la FISAC CGIL valuta positivamente l’intesa raggiunta, nella coerenza delle nostre posizioni nel settore del Credito Cooperativo a tutti i livelli.
L’accordo, senza porre ulteriori limiti al corretto svolgimento delle attività sindacali nel settore, introduce, nel contempo, elementi di razionalizzazione, semplificazione e trasparenza.
L’accordo entra in vigore dalla data di sottoscrizione 31 luglio, ad eccezione della “ norma transitoria “ sulle RSA già costituite.
Per i permessi con cedola che saranno richiesti e fruiti dal 1° agosto dovranno essere consegnate le cedole corrispondenti ( ovviamente, allorchè le cedole saranno stampate e consegnate alle OO.SS. ).
Con la sottoscrizione dell’accordo sulle agibilità sindacali di settore, si è anche convenuto di proseguire il confronto – già dalla prossima settimana di agosto – sulle altre questioni previste nel verbale del 4 aprile scorso (assetti contrattuali e regolamento Fondo per l’occupazione del Credito cooperativo FOCC).
Vi inviamo la copia dell’accordo 31 luglio sulle agibilità sindacali.
Come detto, provvederemo a fornire una nota sugli aspetti operativi con una prima illustrazione dell’accordo.
L’accordo contiene la regolazione dei permessi sindacali con consegna di cedola nonché la normativa di settore per la costituzione delle RSA, le tutele e i permessi RSA, le assemblee durante l’orario di lavoro nelle BCC e nelle aziende del gruppo creditizio.
Per la giornata di venerdì 5 settembre è convocata la riunione delle segreterie regionali/territoriali e dei coordinatori regionali del Credito cooperativo presso il Salone della FISAC/CGIL Nazionale, con inizio alle ore 10.
Il confronto con FEDERCASSE riprenderà il 5 agosto p.v.
Scarica comunicato
Scarica accordo
Articolo Sole24Ore

Back to top button