Malattia: superamento del periodo di comporto e richiesta delle ferie

Con sentenza n. 17538/2014, la Cassazione ha confermato la legittimità del licenziamento per superamento del periodo comporto a causa di una lunga malattia. Il lavoratore, al fine di evitare il licenziamento, non aveva formalizzato la richiesta per usufruire delle ferie, ma aveva provveduto esclusivamente ad una richiesta informale, che non è stata valutata adeguata dalla Suprema Corte.
Sent. Cassazione Sez. Lavoro n.17538 del 1°/08/2014
(fonte: Direzione Provinciale del Lavoro di Modena – Dottrina per il Lavoro)

Back to top button