#Cgil: Fisac, lavoratori colpiti fatto grave

Roma, 29 ottobre – “La segreteria nazionale della Fisac Cgil esprime la massima solidarietà ai lavoratori della Ast colpiti oggi in piazza a Roma dalle forze dell’ordine, allargando la solidarietà e la vicinanza a tutto il gruppo dirigente della Fiom Cgil. Quanto accaduto oggi è di una gravità inaudita, specie se letto in parallelo allo scarso ruolo giocato da questo governo nei confronti della vertenza Ast, così come di tante altre crisi aperte nel paese”. E’ quanto si legge in una nota della categoria dei lavoratori del credito della Cgil.
La cosa poi, aggiunge il segretario della Fisac, Agostino Megale, “assume un significato ancor più sinistro se associato alle parole decisamente fuori luogo oggi della europarlamentare del Pd, Pina Picierno, di puro dileggio nei confronti del sindacato. A riguardo, mi verrebbe da dire: “Pure le pulci hanno la tosse’”.

Dichiarazione Megale 29102014

Back to top button