Bim Symphonia: incontro Direzione Risorse Umane

Dopo quanto deliberato dalle assemblee dei lavoratori di Bim, Symphonia e Fiduciaria del 5 e del 10 novembre scorsi, le scriventi OO.SS. hanno nuovamente incontrato la Direzione Risorse Umane in data 13 e 14 novembre con la presenza delle rispettive Segreterie Territoriali.
Con profondo rammarico vi annunciamo la rottura della trattativa!
Le posizioni permangono molto distanti e la proposta aziendale continua ad essere inaccettabile ed offensiva !
Dopo lunga discussione, l’Azienda è arrivata a proporre gli importi erogati lo scorso anno con solo una “manciata di euro in più” per le aree professionali in cambio addirittura di una deroga all’art. 56 del CCNL:
RINUNCIARE alla monetizzazione dei permessi per ex-festività !
Questa proposta è INACCETTABILE per due motivi:
Banca Intermobiliare è l’unica società del Gruppo ad aver chiuso in utile e ai dipendenti vengono offerti premi inferiori rispetto ai colleghi della Capogruppo e di Banca Apulia: una media di 238 euro in meno per i quadri direttivi e 323 euro in meno per le Aree Professionali !
L’utilizzo dei permessi ex-festività come merce di scambio in una trattativa che riguarda un aspetto retributivo, con il rischio che tale deroga al CCNL possa in futuro danneggiare anche gli altri lavoratori del Gruppo !
Forti del mandato conferitoci dalle assemblee abbiamo ribadito la richiesta degli stessi importi del Premio Sociale delle altre società del Gruppo o, in alternativa, l’applicazione dell’accordo vigente del 25/02/2010, almeno per la parte monetaria.
Abbiamo dimostrato anche troppo senso di responsabilità nei confronti di que- sta Azienda che avrebbe dovuto ripresentarsi ai tavoli con una proposta più seria e decorosa.

BASTA TRATTARCI COME LAVORATORI DI SERIE “B” !
FORSE LA PROBABILE CESSIONE PORTA IL GRUPPO VENETO BANCA A CONSIDERARCI GIA’ UN RAMO TAGLIATO SUL QUALE FARE RISPARMI DI COSTO ?
NOI NON CI STIAMO !
Non ci resta altra strada che avviare la procedura per la proclamazione dello sciopero al quale già da ora invitiamo tutte le colleghe e i colleghi di Bim, Symphonia e Fiduciaria ad aderire.
Vi comunicheremo maggiori dettagli nei prossimi giorni.
Torino, 18 novembre 2014 RSA Aziendali BIM e Symphonia

Scarica documento

Back to top button