Calabria It: chiusura vertenza

Con le conciliazioni avvenute nei giorni 11, 12 e 13 novembre negli uffici della Direzione Territoriale del Lavoro ed il conseguente trasferimento dei lavoratori di Calabria IT in Fincalabra Spa, si chiude definitivamente una vertenza durata 20 mesi, che ha visto la Fisac Cgil e la Cgil impegnata costantemente e caparbiamente affinché si desse seguito alla Legge Regionale n. 24/13 con la messa in liquidazione di Calabria IT e la salvaguardia dei livelli occupazionali.

Non sono stati pochi gli ostacoli superati ed i sacrifici che gli stessi lavoratori hanno dovuto affrontare in questo lungo periodo, non ultimo il mancato pagamento degli stipendi, ma il traguardo era troppo importante e passare nella Finanziaria della Regione Calabria, alla luce dell’attuale crisi economica, per i lavoratori e per la CGIL, è stato sempre lo scopo finale.

Un merito ed un ruolo fondamentale in tutto questo ha avuto il nuovo Presidente di Fincalabra Luca Mannarino che ha, con lucida determinazione, affrontato e superato tutti gli ostacoli pur di dare attuazione alla volontà unamine del Consiglio Regionale di dare una nuova mission e un nuovo assetto organizzativo a Fincalabra.

La Fisac Cgil augura a tutti i lavoratori della rinnovata Fincalabra ed al suo Presidente un buon lavoro ed un po’ di tranquillità per affrontare al meglio le sfide e gli impegni a cui, da domani, saranno chiamati. Auspichiamo che la nuova Giunta Regionale sia in grado di fornire, attraverso i suoi Dipartimenti, un indirizzo chiaro a Fincalabra affinchè, finalmente, le risorse conferite alla Calabria possano trovare il giusto impiego a favore dello sviluppo e dell’economia.

Lamezia Terme, 25 novembre 2014

Fisac Cgil Calabria
Il Segretario Generale
Gennaro Patera

Scarica comunicato