Quadri Direttivi: pronti per nuove iniziative

By: Norlando PobreCC BY 2.0

In questa fase così difficile per il rinnovo del CCNL del Credito, con la rottura delle trattative avvenuta il 25 Novembre scorso, la Consulta Nazionale Quadri Direttivi e Alte Professionalità della Fisac/Cgil (Consulta) nel ripercorrere le attività fatte in questi anni, intende ribadire la centralità e l’importanza dei QUADRI DIRETTIVI nelle strutture organizzative delle Banche.

La Consulta è stata costituita nel Febbraio 2011, ne fanno parte colleghe e colleghi provenienti da diverse regioni italiane e con esperienze professionali svolte in aziende del settore creditizio/assicurativo/esattoriale; periodicamente si riunisce e la sua attività, anche con carattere congiunto dei componenti, ha dato luogo a vari incontri e manifestazioni ed alla creazione di materiale che è stato pubblicato nel sotto-sito appositamente creato per la categoria, come dipartimento, nell’ambito del sito nazionale Fisac (www.fisac-cgil.it)

Come Consulta abbiamo iniziato un percorso che ci ha portato ad esaminare in maniera più approfondita, confrontandoci anche fra le diverse realtà personali, alcuni fra gli argomenti più sentiti, tra i quali l’impatto sulle professionalità e sul ruolo dei Quadri della trasformazione tecnologica ed organizzativa delle banche, le responsabilità ma anche i diritti e le tutele.

La Fisac Nazionale, con la Consulta, ha inteso creare un maggior contatto con la categoria dei Quadri Direttivi, perché spesso, queste colleghe e colleghi, vivono in un isolamento determinato da una situazione di ricattabilità e sono difficili da aiutare, anche perché sono di frequente oggetto di demansionamento fino al mobbing e di indagini e provvedimenti disciplinari.

Proprio per continuare il percorso di attività tese a rappresentare queste lavoratrici e lavoratori, in questa fase, come detto in premessa, nella quale il loro ruolo è pesantemente attaccato dall’ABI, intendiamo organizzare a breve INIZIATIVE SU TALE TEMA e RICONFERMIAMO LA NOSTRA DISPONIBILITA’ A COSTRUIRE INSIEME AI TERRITORI ED AI COORDINAMENTI, INIZIATIVE SPECIFICHE DI SUPPORTO ALLA RAPPRESENTANZA DEI QUADRI DIRETTIVI.

Roma, 5 dicembre 2014

QUADRI DIRETTIVI – COMUNICAZIONE CONSULTA 5 12 2014