Commercio equo e solidale e finanza etica: le possibili sinergie.

Logo_Price_relieve_230PRICE (“Promuovere investimenti e commercio responsabili in Europa”) è un progetto internazionale che mira a sensibilizzare l’opinione pubblica e a promuovere l’educazione sul tema del consumo e dell’investimento responsabile con particolare riferimento al Commercio Equo e Solidale e alla Finanza Etica. A sua volta, il progetto mira a mobilitare un maggiore sostegno finanziario per le azioni di contrasto alla povertà attraverso la diffusione di relazioni commerciali più eque tra paesi sviluppati e in via di sviluppo.
PRICE è un progetto internazionale, cofinanziato dall’Unione Europea, che coinvolge 9 paesi europei si concentra sulla ricerca e verifica dei fattori che possono portare una maggiore collaborazione tra il commercio equo e solidale e finanza etica e ampliare il loro raggio d’azione. Il progetto è gestito in tre fasi:
1 ) Ricerca e realizzazione di materiali formativi: ricerche e altri materiali didattici. In particolare le ricerche intendono mettere in luce il rapporto tra finanza etica e commercio equo, livello di interazione (richiesta/offerta servizi per il prefinanziamento o per l’import), leve e strumenti per una maggiore collaborazione. I risultati di queste ricerche permetteranno lo sviluppo di un kit di strumenti di formazione che verrà utilizzato durante la II Fase.
2 ) Formazione e Sensibilizzazione: iniziative diversificate di formazione per raccogliere le principali esperienze a livello nazionale e divulgarne le buone prassi e soluzioni innovative.
3 ) Campaigning su commercio equo e finanza etica per mobilitare l’opinione pubblica attraverso eventi di sensibilizzazione.

Consulta il documento Progetto Price. Commercio equo e solidale e finanza etica. Le sinergie possibili

Visita il sito www.priceproject.org

Back to top button