8 Marzo: la disuguaglianza non paga

Care compagne e cari compagni,
come sapete, vi confermiamo che il tema individuato per la giornata dell’8 Marzo 2015 sarà quello del superamento delle disuguaglianze tra uomini e donne nel mondo del lavoro, acuite dalla crisi economica.
Tema, questo, al centro del dibattito internazionale, nonché della 59a sessione della Commissione delle Nazioni Unite sulla condizione delle donne, che si aprirà il 9 marzo a New York per fare il punto sulla Dichiarazione e Piattaforma d’Azione di Pechino – a vent’anni di distanza dalla sua adozione – per valutare i progressi compiuti e gli ostacoli che ancora limitano la sua piena attuazione.
Le diseguaglianze in termini di reddito e di occupazione sono riassunte nel manifesto dal titolo ”La diseguaglianza non paga” (in allegato) affinché, come ogni anno, possa essere condiviso dall’intera organizzazione ed utilizzato in tutte le iniziative realizzate dalle categorie e nei territori.

Fraterni saluti.
la Responsabile Politiche di Genere il Segretario Generale
Loredana Taddei Susanna Camusso

locandina

Back to top button