Resoconto riunione Coordinamento Salute e Sicurezza FISAC PUGLIA

Si è tenuta in data odierna la riunione del Coordinamento Regionale Puglia Salute e Sicurezza alla presenza del compagno Fabio Alfieri della Segreteria Nazionale al quale è affidata, tra le altre, la responsabilità del Dipartimento Politiche Sociali Salute e Sicurezza e del compagno Alfredo Scognamiglio, componente del gruppo di lavoro costituito all’interno del Dipartimento.
E’ stata unanimemente espressa la necessità di rinvigorire ogni iniziativa tendente a mettere al centro della contrattazione gli aspetti legati alla salute e all’auspicato benessere sui posti di lavoro nei comparti rappresentati dalla nostra Organizzazione.
Le continue ristrutturazioni e riorganizzazioni aziendali sono realizzate senza alcun confronto reale sulla organizzazione del lavoro e, in particolare, sulle ricadute “negative” che le stesse comportano in termini di peggioramento delle condizioni “oggettive” dei luoghi in cui viene effettuata la prestazione e le modalità con cui si organizza la prestazione (pressioni commerciali – mobbing – demansionamenti – etc.).
Alla luce di ciò è stato ritenuto assolutamente necessario coinvolgere innanzitutto le figure più direttamente coinvolte e più vicine ai lavoratori: le R.S.A. e gli R.L.S..
E’ indispensabile che queste due figure di rappresentanza si integrino in maniera complementare per mettere in evidenza e denunciare tutte quelle situazioni anomale che si registrano quotidianamente sui posti di lavoro.
Affinché questa attività si realizzi è indispensabile dotare i nostri rappresentanti degli strumenti di conoscenza necessari per svolgere in maniera consapevole il proprio ruolo, al di là di quelli che sono gli obblighi di legge in capo alle aziende per quanto concerne gli R.L.S..
Il Dipartimento Nazionale Salute e Sicurezza in collaborazione con il Dipartimento Formazione sta organizzando 5 moduli formativi che saranno messi a disposizione dei regionali che vorranno utilizzare questo strumento per i propri quadri sindacali (e la Puglia è tra questi).
Nel frattempo è stato concordato di tenere prossimamente e compatibilmente con tutti gli impegni correlati anche e soprattutto alla fase di rinnovo dei CCNL di settore, un’ assemblea con tutte le R.S.A. e gli R.L.S. presenti in regione, per sviluppare un ragionamento sul tema, confrontarci e programmare le azioni da mettere in campo per cercare di fornire risposte positive a tutti i nostri rappresentati.
Si rende noto, comunque, che per qualsiasi dubbio o necessità consulenziale sul tema della salute e sicurezza, oltre a questa struttura regionale, è attivo sul sito della FISAC Nazionale, il seguente link:
https://www.fisac-cgil.it/rls-chiedi-allesperto

al quale i nostri quadri potranno rivolgere le proprie domande ricevendo in modo tempestivo le risposte ai quesiti posti.
Bari, 24/2/2015
Giancarlo De Nitto
Resp.le Coord.to Salute e Sicurezza
Rosalia Lopez
Segretario Generale Fisac Cgil Puglia

resoconto

Back to top button