Italia Lavoro: presidio presso il MLPS

Le organizzazioni sindacali esprimono grande soddisfazione per l’adesione pressoché totale dei lavoratori di Italia Lavoro al presidio organizzato nella mattinata di oggi, 10 marzo 2015.
Gli effetti della compattezza e della determinazione dei lavoratori mostrata durante le assemblee dei giorni scorsi, lo stato di agitazione proclamato e l’annuncio delle prossime iniziative di protesta sono sotto gli occhi di tutti noi:

  • nella giornata odierna a partire dalle ore 15.00 si sta già svolgendo un incontro al MLPS con le segreterie nazionali di CGIL, CISl e UIL convocate ieri
  • domani alle ore 14,30 il Segretario generale Paolo Pennesi ha convocato un secondo incontro con le delegazioni sindacali composte dalle RSA, dalle categorie e dalle Confederazioni.

Vista la rilevante novità, il presidio di domani si articolerà su un unico turno a partire dalle 14,00 fino al termine dell’incontro stesso.
La massima partecipazione di tutti noi domani è di fondamentale importanza per dare un segnale rilevante a chi deve decidere per il nostro futuro.
Al termine dell’incontro di domani riferiremo immediatamente gli esiti.
RSA Fiba – Felsa CISL, Fisac – Nidil CGIL, – Uilca – Uiltemp UIL, FABI

Comunicato Unitario 10032015

 

Back to top button