Licenziamenti collettivi – criteri di scelta

In tema di licenziamenti collettivi, deve essere cassata la sentenza dei giudici del merito che ha ritenuto valido il licenziamento intimato ad alcuni lavoratori solo sulla base dell’esclusivo rilievo della loro adibizione al reparto manutenzione (soppresso) senza valutare l’attività svolta presso il reparto trasporti al fine della necessità della comparazione della loro posizione con quella dei di colleghi addetti ad altri reparti.
Sent. Cassazione Sez. Lavoro n. 205 del 12/01/2015

Back to top button