Icbpi: Gestione Anomalie Presenze

INCONTRO DEL 24.01.2014: PRESENZE

Lo scorso venerdì 24 gennaio, le Organizzazioni Sindacali sono state convocate a seguito della risposta con lettera unitaria alla mail che l’Ufficio Risorse Umane ha inviato a tutto il personale del Gruppo in merito alle violazioni di procedure aziendali.

L’Azienda dopo aver espresso sdegno per quanto ricevuto in risposta, ha poi reso noto alcuni malfunzionamenti e disallineamenti, tuttora da risolvere, della procedura ADP di Gestione Presenze, ma ha motivato quella mail con l’elevato numero di giustificativi non inseriti dai dipendenti e/o non validati dagli autorizzatori.

Le RSA, prendendo atto di quanto riferito, hanno ribadito:

l’inadeguatezza di un invio indiscriminato a tutti i Colleghi, in un momento di migrazione della procedura, con tutte le relative problematiche tecniche verificatesi
Il tono inopportuno della mail
La sproporzione delle paventate sanzioni a fronte del persistere delle mancanze /anomalie.
Infine le OO.SS. e l’Azienda hanno condiviso la necessità di una migliore comunicazione, nel rispetto dei relativi ruoli, al fine di prevenire per il futuro analoghi episodi, le cui ricadute negative coinvolgono tutti i Colleghi provocando indiscriminatamente malcontento e disagi.

Nella prassi di formalizzare all’indirizzo delle Risorse Umane le problematiche e/o le anomalie riscontrate nell’utilizzo del nuovo applicativo, le OO.SS. si confermano a disposizione di tutti i Colleghi per eventuali chiarimenti e/o necessità.

L’Azienda ha assicurato inoltre che non ci saranno problemi di pagamento/conteggio delle prestazioni aggiuntive.

Al termine dell’incontro, in merito al cambio dei buoni pasto, le OO.SS hanno chiesto all’Azienda di monitorare il nuovo fornitore, garantendo l’impegno dallo stesso assunto circa il convenzionamento degli esercizi vicini alle sedi del Gruppo, in modo da mantenere la possibilità di fruizione del servizio inalterata.
Ciononostante, invitiamo i colleghi a segnalare eventuali disagi derivanti dalla minore spendibilità del buono pasto nei pressi delle sedi aziendali.

Le OO.SS. DirCredito – Fabi – Fiba/CISL – Fisac/CGIL – Sinfub – UGL del Gruppo ICBPI

Back to top button