Nuova Karel: confermata la chiusura servono risposte per i lavoratori

In data odierna abbiamo chiuso le procedure dell’art 15 e aperto quelle previste dall’art 16.

Nel corso dell’incontro l’azienda ci ha confermato la chiusura al 31 luglio e di aver disdetto formalmente anche la commessa Card Blame (per la quale la scadenza prevista era il 31 dicembre 2016).

Le OO. SS. hanno richiesto:

  1. una quantificazione di tutte le poste contrattuali tuttora in sospeso e non ancora riconosciute ai lavoratori di Nks;
  2. una quantificazione complessiva dei risparmi derivanti dall’applicazione dell’accordo 2 agosto 2013;
  3. in particolare di conoscere quali siano gli atti da cui risulta che la Società è in liquidazione e in che modo tali risparmi siano stati posizionati nel bilancio della Società;
  4. di conoscere quali siano le possibilità di ricollocazione di lavoratori Nks oggetto della presente procedura all’interno del Gruppo e conseguentemente di farsi carico di quei lavoratori che più di tutti dovessero rivelarsi non ricollocabili.

RSA NKS
FIRST FISAC UILCA

Back to top button