Bcc Campania: accordo Cassa Mutua

Nella giornata odierna presso Federcampana Bcc e’ stato sottoscritto l’accordo per la polizza regionale di Cassa Mutua che prevede la proroga al 31 marzo 2016 della copertura assicurativa temporanea morte da malattia con indennizzo di euro 30.000,00 fino a tale data, e , successivamente per 1 anno (quindi fino al 31 marzo 2017) con indennizzo elevato ad euro 35.000,00.

Per la prestazione denominata “ aggiuntiva oncologica Campania”, che copre le spese sostenute per terapie oncologiche effettuate in regime ambulatoriale fuori sede (vitto, alloggio e costo del trasporto effettuato con vettore ), e’ stato elevato il massimale da euro 2.000 a euro 2.500 con effetto dal 1° gennaio 2016 al 31 dicembre 2016.

Per la prestazione odontoiatrica e’ stato elevato il massimale da euro 1.000 ad euro 1.200 lasciando invariata la franchigia del 20%; la polizza ha validita’ per l’anno 2016.

Ai sensi del vigente CIR del 30 dicembre 2013 destinatari sono i dipendenti in servizio inquadrati nelle aree professionali ed i quadri direttivi.

Nei prossimi giorni sara’ diramata dalla Cassa Mutua Nazionale apposita circolare informativa e relativa modulistica a corredo.

Salerno, 5 febbraio 2016

LE SEGRETERIE REGIONALI
FABI – FIRST CISL- FISAC CGIL- UILCA

Photo by Photoshot (Pixabay)