Bpvi Prato: all’assemblea #noicisiamo

Circa 400 colleghi del Gruppo BPVI in servizio nelle province di PRATO, FIRENZE, PISTOIA e LUCCA si sono riuniti in Assemblea nei locali della Camera di Commercio di Prato nel pomeriggio di ieri giovedì 27 maggio. Un’Assemblea molto partecipata e aperta al confronto.

Unanime il GIUDIZIO FALLIMENTARE sul management della Banca. Forti le preoccupazioni dei dipendenti per il futuro ma tanta la dignità, la voglia di reagire e la necessità di marcare la distanza tra lavoratori e management, tra BANCARI e BANCHIERI. La priorità oggi è recuperare il rapporto di fiducia con la clientela: un legame storico con il territorio, costruito e consolidato nel tempo, che scellerate politiche commerciali messe in campo dal CdA hanno oggi incrinato ma non ancora compromesso.

Queste le prime azioni messe in campo. In prima battuta una serie di incontri istituzionali:

  • 1° giugno incontro con il Consigliere Delegato
  • 7 giugno incontro con il Sindaco di Prato
  • 8 giugno incontro con il Governatore della Toscana e partecipazione al Tavolo Permanente sul Credito istituito dalla Regione Toscana
  • nel mese di giugno incontri con le Associazioni dei Consumatori del territorio

Di pari passo saranno valutate:

  • la possibilità per il Sindacato di costituirsi PARTE CIVILE nei procedimenti giudiziari che vedono come imputati i vertici dell’Azienda.
  • la fattibilità di deliberare una AZIONE DI RESPONSABILITA’ nei confronti degli Amministratori attraverso il Comitato di Sorveglianza del Fondo Pensione CariPrato.

Prato, 27 maggio 2016 Le Segreterie e le RSA

COMUNICATO STAMPA – #noicisiamo

 

Back to top button