Isp Mediocredito: l’incontro semestrale

Alla presenza della Capogruppo, il 25 ottobre 2016 le RR.SS.AA. di Mediocredito Italiano S.p.A. hanno incontrato l’Azienda, come da nostra richiesta e sulla base dell’Articolo 6 Protocollo delle Relazioni Industriali 24/2/2014 Gruppo Intesa Sanpaolo.

All’inizio dell’incontro è intervenuto il Direttore Generale di MCI dott. Teresio Testa che ha detto che la nostra azienda è al centro del progetto più ampio della Divisione BdT.
MCI dovrà diventare il punto di riferimento del Gruppo per le piccole e medie imprese grazie alle specializzazioni già presenti e a quelle che si acquisiranno mediante apposito piano formativo previsto per il 2017.

MCI procederà al rafforzamento del factoring mediante il confirming, al rafforzamento del leasing (prodotto che il Gruppo non può non avere) mediante la riproposizione del plafond leasing e sarà il prodotto di punta nell’ambito del piano nazionale Industria 4.0 oltre alla digitalizzazione in modo da eliminare/ridurre il cartaceo e a sgravare delle attività più amministrative gli Specialisti Finanza d’Impresa.

Inoltre dietro nostre specifiche richieste il Direttore Generale ha comunicato che bisogna procedere all’integrazione dando identità di appartenenza alle lavoratrici e ai lavoratori e in quest’ottica sono state organizzate le due giornate di workshop dell’11 e 14 novembre la cui partecipazione è auspicabile ma non obbligatoria e risponde alla nostra richiesta di comunicazione e coinvolgimento.

il Direttore Generale ha rassicurato sul permanere del back office all’interno dell’azienda, valorizzandone la specificità.

Successivamente sono state illustrate le slide relative alla situazione degli organici, formazione e orario di lavoro che andiamo a rappresentare.

Leggi tutto il volantino nel sito Fisac Intesa Sanpaolo

Back to top button