Rapine in banca nel sassarese +800%

Nel 2012 aumento dei colpi in abitazione (+17%), degli scippi (+16%), dei furti con destrezza (+10%) e in forte aumento, +800%, le rapine in banca (nove rispetto ad una nel 2011). Il raffronto dei dati sulla criminalità nel sassarese fra il 2011 e il 2012 è stato presentato dal magg. Giuseppe Urpi, comandante Reparto investigativo provinciale. Assieme ai reati è, però, aumentata l’azione di contrasto. I carabinieri in provincia hanno seguito il 78,09% dei casi di furto arrestando 319 persone.

Back to top button