Banco di Napoli: pressioni commerciali

Il 2016 di Intesa Sanpaolo si è chiuso con utile netto in crescita pari a oltre 3,1 miliardi di euro, che ha consentito alla Banca di distribuire un dividendo almeno pari all’utile.
Il management non manca di evidenziare, su tutti i mezzi d’informazione, la grande banca che siamo diventati, anzi – come si legge nell’home page del sito – “la migliore banca del 2017”, e riconoscendo che il successo sta nelle persone che fanno la banca, negli impiegati che si adoperano ogni giorno.

– scarica il comunicato dei Coordinatori FISAC CGIL dell’Area Napoli e provincia e dell’Area Campania