Intesa Sanpaolo: RLS, la salute delle colleghe e dei colleghi prima di tutto

Giovedì 22 giugno 2017 alle ore 18.10 circa, nella filiale di Torino Ag. 21, nel tentativo di rapinare la filiale, un malvivente ha aggredito, prima verbalmente e poi fisicamente, alcune lavoratrici presenti, una delle quali ha dovuto far ricorso al Pronto Soccorso!

Il tutto è avvenuto fuori dall’orario di apertura delle casse.

Un rischio che da anni noi RLS (Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza) abbiamo più volte evidenziato all’azienda, ricevendo sempre come risposta che: “Ad oggi non è mai successa alcuna rapina, o tentativo, durante l’orario esteso delle filiali”!

Ora si è puntualmente verificato!

Quello che purtroppo è accaduto apre una serie di riflessioni che riguardano la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro dei colleghi e delle colleghe.

Dal sito Fisac di Intesa Sanpaolo

Back to top button