ISP – Banche Venete: la Fisac definisce la delegazione trattante

Il 4 luglio u.s. si è svolta a Roma, alla presenza del Segretario Generale Agostino Megale e dei Segretari Nazionali Fulvia Busettini e Giuliano Calcagni, la prima riunione delle Delegazioni del Gruppo Intesa Sanpaolo e degli ex Gruppi  Veneto Banca e Popolare di Vicenza.

Il Segretario Generale ha illustrato lo scenario che ha portato al Decreto del Governo sulle due Banche Venete ed agli impegni assunti dal Gruppo Intesa Sanpaolo.

Durante la riunione, la Segreteria Nazionale ha proposto la delegazione per la trattativa con l’Azienda integrando alla Segreteria di Gruppo Intesa Sanpaolo con alcuni compagni provenienti dai due ex Gruppi:

  • Sbrissa Popolare Vicentina
  • Ongaro Veneto Banca
  • De Salvio Banca Apulia
  • Incagnione Banca Nuova

Si è concordato il percorso d’integrazione organizzativa, iniziando a mettere in comune la struttura di comunicazione già a partire dalla trattativa che inizierà oggi con l’azienda sull’acquisizione di parte delle attività e passività delle ex Banche Venete che vedrà impegnata tutta la nuova delegazione e il Segretario Nazionale Giuliano Calcagni.

Sarà cura della delegazione curare costantemente sugli sviluppi della trattativa.

Roma, 6 luglio 2017

 

Back to top button