Investimenti Socialmente Responsabili e Creazione di Valore Condiviso – L’azione della Previdenza Complementare

Si è tenuto in data 20 settembre, organizzato dal Dipartimento Nazionale Sostenibilità e Rsi della Fisac-Cgil, un importante Seminario dal titolo “ Investimenti Socialmente Responsabili e Creazione di Valore Condiviso – L’azione della Previdenza Complementare” che ha avuto lo scopo di fare il punto della Previdenza Complementare in Italia e nel Settore del Credito alla luce della Sostenibilità, in particolare di quella finanziaria.

Dopo i saluti di Alessandra Orlando, Segretaria Generale Fisac-Cgil Lombardia, e di Maurizio Testa, Coordinatore Dipartimento Nazionale, la giornata si è aperta con la relazione introduttiva di Cinzia Ongaro, Segretaria Nazionale e Responsabile del Dipartimento Nazionale. Entrambi, nelle loro comunicazioni, hanno messo in luce l’esigenza di coniugare la finanza in chiave di Sostenibilità, in particolare ambientale e sociale quale è lo scopo del Dipartimento.

Sono seguite poi le relazione di  Nino Casabona, Responsabile Nazionale Cgil Fondi Previdenziali, che ha tracciato un panorama generale sui Fondi negoziali nel nostro Paese, di Roberto Conte, Vice-presidente Fondo Pensione a contribuzione definita del Gruppo Intesa San Paolo, che invece ha analizzato la Previdenza complementare nel Settore del Credito. Elisabetta Colombo, analista Esg di Vigeo-Eiris, ha parlato del rating di sostenibilità e le sue applicazioni nel campo delle analisi finanziarie. Per il Forum per la Finanza Sostenibile, Arianna Lovera ha effettuato una ampia ed interessante ricognizione sullo stato di salute della Finanza Sostenibile nel nostro Paese ed in Europa.

E’ seguita poi una Tavola rotonda guidata da Simonetta Bono, Business Development Manager Vigeo, sul tema della Previdenza Complementare visto dalla parte degli Investitori italiani. Hanno partecipato Maurizio Bernabei, Presidente Fondo Pensioni del Personale Gruppo Bnl/Bnp Paribas Italia, Davide Allegrini, Consiglio d’Amministrazione Fondo Gruppo Ubi, Corrado Galeasso, Presidente Fondo Pensioni Gruppo Unicredit, e Moreno Bagnolini, Vice-Presidente Fondo Pensioni Gruppo Unipol. Tutti i relatori hanno raccontato l’esperienza dei loro Fondi e le prospettive future degli stessi, anche in chiave di Sostenibilità Ambientale.

Giuliano Calcagni, Segretario Nazionale Fisac-Cgil e Responsabile Fondi di Previdenza, ha tratto le conclusioni.  Raccogliendo le osservazioni e le tesi avanzate durante i lavori, il Segretario ha avanzato la proposta di mettere in Rete le esperienze e gli obbiettivi dei Fondi Complementari del Settore per avere più forza contrattuale nei confronti dei Soggetti in cui vengono investite le risorse dei Fondi. Giuliano Calcagni ha poi anticipato l’intenzione sua e della Fisac di costituire un Coordinamento tra tutti i Componenti dei Consigli d’Amministrazione dei Fondi Pensione che fanno riferimento all’Organizzazione.

In definitiva un Seminario utile e prezioso per tutti coloro che operano nel mondo della finanza etica e sostenibile. Da parte nostra, come Dipartimento Sostenibilità e Rsi, avanziamo la proposta che come Fisac-Cgil i nostri Consiglieri si impegnino per investimenti sostenibili secondo i criteri Esg (che riguardani gli aspetti ambientali, sociali e di governance) e su questo versante continueremo il nostro impegno.

Presentazione FFS

Slides VigeoEiris SRI e Previdenza Complementare

Info e locandina

Back to top button