Carisbo: la formazione da casa non è all’altezza delle aspettative

A fine giugno è partita la possibilità di fare la FORMAZIONE DA CASA “formazione flessibile/smart learning” DA SVOLGERSI NELL’ORARIO DI LAVORO.

Tutti i colleghi hanno ricevuto una mail con le credenziali per accedere ad APPRENDO, la piattaforma formativa
fruibile anche tramite internet. Per fruire della formazione da casa è stato assegnato almeno un tablet per le filiale retail e comunque possono essere utilizzati anche i personal computer portatili in carico al collega o alla filiale.

Le credenziali sono state inviate a giugno e possono essere recuperate con facilità. Nella fase di avvio erano disponibili i solo i contenuti formativi dedicati a specifiche figure professionali, ma attualmente sono stati caricati contenuti formativi dedicati a TUTTE LE FIGURE PROFESSIONALI PRESENTI NELLA RETE.

Si è definito che per poter fruire della formazione da casa il collega debba comunicare preventivamente, di volta in volta, al proprio Responsabile le giornate o le ore di formazione, minimo 2 ore e 15 minuti, che intende fruire da casa o da altro luogo privato e che per il 2017 sarà possibile effettuare al massimo 8 giorni in formazione flessibile.

Tale formazione dovrà essere registrata in procedura sap con il giustificativo CFF e, in caso di fruizione a giornata
intera, non darà luogo all’erogazione del buono pasto o del rimborso per pendolarismo.

La possibilità di fruire della formazione da “CASA IN ORARIO DI LAVORO” “DOVREBBE” essere un diritto per i colleghi ma purtroppo stiamo verificando che troppo spesso – per non dire SEMPRE – non è possibile esercitare tale diritto perché le carenze organizzative, abbinate ad un incontenibile e spasmodico incitamento alla vendita, non consentono ai Capi di fare cultura della lungimiranza assegnando alla formazione da casa il ruolo che le è proprio:
consentire la fruizione dei contenuti formativi in “condizioni ambientali” che favoriscano l’assimilazione degli stessi in modo da garantire la qualità della conoscenza del lavoro e del servizio alla clientela…

Bologna, 11 ottobre 2017
SEGRETERIA CARISBO FISAC CGIL

– leggi tutto il comunicato

– scarica un approfondimento tecnico sulla formazione