ISGS: quale blocco ferie?

dal sito Fisac Intesa Sanpaolo

Nella scorsa settimana i Responsabili di alcuni Poli di Operations di ISGS hanno riunito tutti i colleghi della loro  struttura comunicando il blocco di tutte le ferie, ancorché da tempo pianificate, a decorrere dal 11 dicembre fino a tutto il mese di gennaio. In alcuni casi, evidentemente frutto di particolare solerzia e fantasia, alle richieste di spiegazioni da parte dei lavoratori è stato risposto che il blocco derivava da un accordo sindacale (ovviamente del tutto inesistente).

Abbiamo richiesto immediatamente spiegazioni alla Delegazione Aziendale presente alla trattativa sulle ex Banche Venete. L’azienda ci ha specificato che saranno possibili richieste di sospensione delle ferie, non solo in ISGS, a fronte delle esigenze derivanti dalla migrazione informatica, una volta che ne saranno chiare le ricadute.

In ogni caso si tratterà di richieste individuali e non collettive, riferite a colleghi individuati precisamente in base alla attività che svolgono.

L’azienda ci ha inoltre anticipato che sta predisponendo una testo di comunicazione scritta da utilizzare a tale fine.

Riteniamo che sarebbe opportuno procedere con maggiore chiarezza e cautela nelle comunicazioni ai lavoratori, in particolare in questo momento di pesante coinvolgimento di tutti nel progetto di integrazione delle ex Banche Venete.

 In ultimo, non guasterebbe che i “Capi” si assumessero le loro responsabilità senza scaricare su altri la paternità di notizie sgradevoli.

 Milano, 24 ottobre 2017

Segreteria di Gruppo FISAC-CGIL

Back to top button