COMUNICATO STAMPA – NOMINA DEL GOVERNATORE

La Fisac Cgil Banca d’Italia accoglie favorevolmente la conferma del dott. Ignazio Visco come Governatore della Banca d’Italia.

La scelta fatta consente di respingere al mittente tutti i tentativi effettuati in questi giorni di inserire anche l’Istituto in un tritacarne mediatico riguardante tutto ciò che è accaduto al sistema bancario italiano in questi anni.

E’ una scelta che permette altresì di salvaguardare l’autorevolezza della Banca d’Italia, oggi ancora più necessaria viste le importanti decisioni che dovranno essere prese in sede di Vigilanza europea rispetto all’evoluzione normativa dei presidi che regolano l’attività bancaria.

Siamo comunque convinti che ci attende un grande lavoro al fine di consentire all’Istituzione Banca d’Italia di interpretare approfonditamente i processi di cambiamento del sistema economico/finanziario nonché di continuare a conformare il proprio agire nell’interesse del Paese.

La Fisac Cgil Banca d’Italia ritiene che questo lavoro dovrà passare, come sempre, dalla difesa e dalla valorizzazione della professionalità delle Lavoratrici e dei Lavoratori della Banca che continuano, pur tra mille difficoltà, ad assolvere ai compiti di rilevanza costituzionale cui sono chiamati.

Anche per tali motivi, occorrerà continuare a vigilare al fine di respingere ogni tentativo di ridimensionamento della Banca d’Italia, da qualsivoglia parte possa pervenire.

Roma, 27 ottobre 2017

La Segreteria Nazionale della Fisac CGIL B.I.

Back to top button