Banca Nuova: trasporto valori

Ci giunge notizia che alcuni direttori di filiale affidano valori a dipendenti per operazioni fuori della filiale. Teniamo a precisare che nessuna copertura assicurativa è prevista per i dipendenti che, peraltro, non sono autorizzati al trasporto valori (indipendentemente dall’importo), come confermato anche dalla U.O. risorse da noi interpellata sull’argomento.
“Ogni trasporto valori deve essere infatti effettuato dagli appositi mezzi blindati della società che collabora con la banca”.
Nel rammentare, inoltre, che le normative di legge in materia di antiriciclaggio prevedono l’obbligo di non effettuare operazioni in contanti di importo superiore a € 1.000, si invitano i colleghi ai quali venisse richiesto questo tipo di prestazione di astenersi assolutamente dall’effettuarle e di darne notizia immediatamente alle competenti funzioni ispettive.
Raccomandiamo altresì di informarci qualora il direttore di filiale dovesse assumere atteggiamenti preclusivi e/o vessatori nei confronti del lavoratore che dovesse rifiutare l’incarico. Il nostro intervento sarà pronto e determinato per una rapida soluzione del problema.

Back to top button