Bpvi: comunicato stampa

In relazione alla notizia apparsa oggi 01 marzo 2013, sul Giornale di Vicenza con il titolo “BpVi, sportelli aperti a pranzo e fino alla sera” le scriventi OO.SS. comunicano che nella giornata di ieri, nel corso dell’Incontro con la Direzione nessun accordo è stato concordato o siglato. Chiediamo pertanto immediata rettifica a quanto riportato, atteso che le consultazioni con l’Azienda proseguiranno nella giornata di mercoledì 6 marzo. Il rinvio della procedura di confronto si è reso necessario principalmente perché la stessa Banca non ha chiarito tutti gli aspetti tecnici dell’operazione, volti principalmente a garantire una maggiore sicurezza ai dipendenti e ai clienti. L’avvenuto incontro del 28 u.s. è stato solo interlocutorio giacché la Delegazione Aziendale si è presentata impreparata a rispondere a tutti i quesiti che avevamo evidenziato in una precedente riunione, e pertanto tutti gli approfondimenti inerenti le ricadute sul personale dovranno essere necessariamente affrontate nella prossima riunione. DIRCREDITO – FABI – FIBA/CISL – FISAC/CGIL – UGL – UILCA/UIL Coordinamento Banca Popolare di Vicenza

Scarica comunicato

Back to top button