Banco BPM: gli assegni familiari

Come ogni anno è arrivato il momento, per i colleghi che ne hanno diritto, di inviare la richiesta per ricevere gli Assegni per il Nucleo Familiare.

La richiesta ha validità dal 01/07/2018 al 30/06/2019 e consente di ottenere la cifra di spettanza direttamente in busta paga, a partire dal mese di luglio.

I colleghi in possesso dei requisiti previsti per la percezione degli assegni per il nucleo familiare sulla base delle tabelle INPS, sono invitati a stampare e compilare il modulo di richiesta ANF/DIP. Tale modulo dovrà poi essere completato con:

– la propria firma a pagina 6/8 nella sezione “Dichiarazione di responsabilità del richiedente”;

– la firma dell’eventuale coniuge a pagina 6/8 nella sezione “Dichiarazione di responsabilità del coniuge”;

– la propria firma a fine pagina 7/8 al fine di impegnarsi a comunicare eventuali variazioni entro 30 giorni e a non rilasciare dichiarazioni false;

La modulistica – compilata e firmata – unitamente alla copia della carta d’identità del coniuge, all’eventuale autorizzazione dell’INPS ad inserire nel nucleo determinati familiari (mod. ANF/43) e all’eventuale certificato di inabilità al 100% del familiare inabile dovrà essere inviata all’ufficio indicato per l’espletamento delle relative pratiche.

INDICAZIONI PARTICOLARI

Colleghi ex Banco Popolare. Le tabelle INPS sono allegate all’informativa aziendale, mentre il modulo di richiesta ANF/DIP è pubblicato nel Portale Aziendale (Area Risorse Umane – Amministrazione Risorse – cartella Assegni per il nucleo familiare). La modulistica è da inviare ad Amministrazione CPT LO Polenghi di Banco BPM.

Colleghi ex BPM. Le tabelle INPS e il modulo di richiesta ANF/DIP sono disponibili in HR Per Me – Modulistica del Personale. La modulistica è da inviare ad Amministrazione – 05034.08397 di BANCO BPM.
I referenti sindacali della Fisac-CGIL restano a completa disposizione in caso di ulteriori richieste o chiarimenti.

Milano, 27 giugno 2018
Fisac-CGIL Gruppo Banco BPM

Back to top button