Banco BPM: Scadenza Part Time Per i colleghi ex mondo Banco Popolare

3 - Fisac Cgil

Dopo la firma degli accordi del 30 dicembre scorso, il 2018 rappresenta l’anno di transizione verso il nuovo regime della disciplina del part time, che prevede contratti della durata massima di 12 mesi con scadenza al 30 aprile o al 30 settembre di ogni anno.

Per tutti i contratti part time in essere con scadenza successiva al 30 settembre 2018, ossia i contratti dei colleghi ex Banco Popolare che scadono di norma il 31 dicembre prossimo, dovrà essere compilato l’apposito modulo di rinnovo del part time indicando la scadenza del 30 aprile 2019.

Le relative richieste di rinnovo dovranno essere inoltrate almeno due mesi prima della scadenzanaturale del contratto alla gestione del Personale, ossia entro il 31 ottobre 2018, con allegata tutta la documentazione prevista a supporto.

Una volta ricondotta la scadenza del contratto part time alla data del 30 aprile, ai fini della prosecuzione dello stesso dovrà essere inoltrato nuovamente il modulo di richiesta di rinnovo entro il 1° febbraio 2019.

Milano, 5 settembre 2018

Fisac-CGIL Gruppo Banco BPM

Modulistica

Back to top button