Consob: Fisac, sia garanzia per i risparmiatori

da Rassegna.it – Le dimissioni di Mario Nava sono quasi un atto dovuto, ora bisogna immediatamente procedere per dare la giusta soluzione con capacità di indipendenza e autonomia”. A dirlo è il segretario generale della Fisac Cgil Agostino Megale: “Ora bisogna immaginare che in Consob tutte le nomine, anche quella del segretario generale fatta recentemente, non possano che essere soggette a ricambio, valorizzando tutte le competenze interne. La Consob deve tornare al suo ruolo di autorità di garanzia dei risparmiatori”.