Unicredit: certificazione di malattia e visite mediche di controllo

Come funziona il certificato di malattia telematico e cosa devi fare in caso di malattia e assenza dal lavoro

In caso di malattia, vale a dire di un’infermità che determini incapacità temporanea al tuo specifico lavoro, è il medico curante a redigere l’apposito certificato di malattia e a trasmetterlo all’Inps con modalità telematica, immediatamente o al più il giorno dopo quando la visita è avvenuta al tuo domicilio.

La modalità di invio telematico del certificato non consente di retrodatare l’inizio della malattia oltre il giorno precedente il rilascio: pertanto – nel caso di malattia superiore ai due giorni – sei tenuto a richiedere al medico la certificazione entro e non oltre il secondo giorno di assenza facendoti rilasciare il numero di protocollo identificativo del certificato telematico per tua ricevuta.

Anche il medico libero professionista, a cui puoi rivolgerti nei casi previsti dalla legge o dal tuo contratto di lavoro, può rilasciare il certificato di malattia telematico poiché egli dispone delle credenziali di accesso al servizio…

Back to top button