Il giorno 4 ottobre 2018 presso l’Hotel Europa Rende (Cosenza), si è riunita l’Assemblea Generale riunitasi al termine del IX congresso della Fisac di Cosenza/Pollino (totale aventi diritto 22).

E’ stato CONFERMATO il Compagno DARIO DE SANTIS.Segreterio Generale con 100% dei voti.


Comunicato stampa pubblicato su “La Gazzetta del Sud”

DARIO DE SANTIS RICONFERMATO SEGRETARIO DELLA FISAC CGIL COSENZA

Oggi 4 ottobre 2018 si è svolto il IX Congresso provinciale della FISAC CGIL di Cosenza, alla presenza dei Segretari generali della CGIL di Cosenza Umberto Calabrone e della CGIL Pollino-Sibaritide-AltoTirreno Giuseppe Guido, nonché del Segretario generale della FISAC regionale Gennaro Patera. Dopo un lungo ed articolato dibattito sulle tematiche congressuali, relative alla categoria – che rappresenta le lavoratrici ed i lavoratori delle banche, delle assicurazioni  e delle esattorie –  ma anche  sulle questioni del credito nel territorio provinciale, si è proceduto all’elezione dei nuovi organismi dirigenti, nonché alla riconferma alla carica di Segretario generale della Fisac CGIL della provincia di Cosenza di Dario De Santis .

De Santis nel corso del dibattito ha affermato come il sistema creditizio, sopratutto nei nostri territori, dovrebbe sostenere concretamente l’ economia produttiva in una Regione come la nostra dove il costo del denaro è più alto rispetto alle altre aree del Paese. Chiudere i cordoni della borsa, in territori come il nostro, non solo soffoca l’economia, ma rischia al tempo stesso di consegnare, in alcuni casi, l’imprenditoria sana e le famiglie nelle mani della criminalità organizzata. Su questo argomento va fatta una riflessione seria con le Istituzioni quando si parla della questione meridionale.


Relazione del congresso Cosenza Pollino