Banco BPM: tentativo di conciliazione fallito

1 - Fabi 2 - First Cisl 3 - Fisac Cgil 6 - Uilca Unisin nuovo logo

A seguito delle richieste delle scriventi Organizzazioni Sindacali formulate in data 6 dicembre scorso, nella giornata del 17 dicembre si sono svolti in ABI i seguenti incontri:

● Ore 14,30 tentativo di conciliazione Npl: proclamazione sciopero comparto per paventata cessione del ramo di azienda;

● Ore 15,30 tentativo di conciliazione Profamily: proclamazione sciopero comparto per paventata operazione di scorporo di ramo di azienda con cessione ad Agos spa del comparto “captive” e costituzione di newco con il comparto “non captive”.

Le Organizzazioni Sindacali hanno manifestato anche in quella sede la totale contrarietà a qualsiasi operazione di cessione di personale, non addivenendo quindi ad alcuna conciliazione, ma accettando un successivo rimando in sede aziendale per la mattina del 18 dicembre scorso. Anche in quella sede non è stato possibile trovare alcun punto di convergenza rispetto alle posizioni che permangono distanti.

Le Organizzazioni Sindacali proseguono quindi nelle iniziative di mobilitazione e proclamano per il comparto di NPL e per Profamily una giornata di sciopero per il giorno di venerdì 18 gennaio 2019.

Milano, 19 dicembre 2018

Back to top button