Sindacato e letteratura sociale: azioni collettive territoriali

articolo tratto da www.tempostretto.it
19 Giugno 2019


Venerdì 21 giugno, alle 18, presso il Mondadori Bookstore di Messina, la FISAC Cgil di Messina presenta la Rivista ZonaLetteraria “studi e prove di letteratura sociale” – Prospero editore, e si pone in dialogo su Povertà, Lavoro e Sport sociale. “Attraverso la Letteratura si rende viva la Storia” . Nell’incontro si riflette su progetti positivi di interazione sociale da realizzare nei luoghi di lavoro, nei quartieri e nella città. La guerra oggi è verso i poveri e non verso la povertà e azioni mirate, anche attraverso lo sport sociale, possono agire in modo concreto sulla questione. Il sindacato si apre al territorio e ad azione concrete positive.

Saranno presenti Marcella Magistro Segretaria Generale Fisac Messina, Giovanni Mastroeni, Segretario Generale Cgil Messina, Santino Cannavò, Presidente del comitato Uisp Messina, Giuseppe Ciarallo Direttore della Rivista ZonaLetteraria di Prospero editore.

Back to top button