Le ‘Giornate del Lavoro’ della Cgil giungono quest’anno alla loro VI edizione. ‘Il cambiamento è’ questo il tema al centro dell’annuale manifestazione organizzata dal sindacato per discutere sui temi del lavoro e dei diritti, ma anche di fisco e welfare alla luce delle grandi trasformazioni sociali ed economiche.

L’edizione 2019 sarà itinerante e attraverserà il Paese dal nord al sud. Si partirà il 16 settembre da Bologna con una iniziativa a San Lazzaro di Savena sulle politiche industriali, ambientali e del credito; si proseguirà a Roma il 18 settembre presso il Parlamentino dell’Inail per discutere di lavoro pubblico.

Dal 20 al 22 settembre le ‘Giornate del Lavoro’ si sposteranno a Lecce, per l’ormai consueto appuntamento di fine estate, animando le piazze e i palazzi del capoluogo salentino con una serie di assemblee, dibattiti, lectio magistralis e concerti. Si parlerà di libertà di stampa, di giustizia fiscale, di contrattazione inclusiva, di estensione di diritti e di ogni altro aspetto che riguardi il lavoro e l’accrescimento dei diritti di cittadinanza. Tra gli eventi in programma a Lecce due lectio magistralis di Salvatore Settis e Lucio Caracciolo, la presenza di Gino Strada, un importantissimo confronto tra i Segretari Generali di Cgil Cisl Uil, Maurizio Landini, Anna Maria Furlan e Carmelo Barbagallo oltre al prezioso contributo di eminenti figure politiche, istituzionali e dell’informazione.

Ultimo appuntamento il 15 ottobre a Roma presso il Centro Congressi Frentani, per una iniziativa su lavoro, sicurezza e prevenzione.

Scarica la locandina

Programma – Roma_18 sett

Programma –  Bologna_16 sett

Programma – Lecce 20 – 22 sett