Intesa Sanpaolo: novità busta paga di ottobre

dal sito Fisac Intesa Sanpaolo
23 ottobre 2019


Qui di seguito un estratto delle principali novità inserite nella busta paga di ottobre. Nel ricordarvi che per tutte le questioni relative alla busta paga potete consultare la nostra Guida alla BUSTA PAGA, vi precisiamo anche che in coda alle varie voci trovate il rimando alla nostre guide specifiche, e comunque i nostri sindacalisti sul territorio (qui trovate tutti i loro riferimenti) sono a vostra disposizione per ogni chiarimento.

CEDOLINO PERSONALE NON DIRIGENTE DIPENDENTE 

DALLE IMPRESE CREDITIZIE, FINANZIARIE E STRUMENTALI CON CCNL CREDITO o DALLE IMPRESE DI ASSICURAZIONI CON CCNL ASSICURATIVO

Provvidenze di studio ai figli dei dipendenti

Nel cedolino di ottobre sono in liquidazione con voce 1611 – PROVV.FIGLI STUDENTI, le provvidenze di studio per i figli dei dipendenti relativamente alla scuola secondaria di primo e secondo grado (medie inferiori e superiori).

Si ricorda che entro il 30 novembre p.v. potranno essere avanzate le richieste relative all’iscrizione al 1° anno di università (anno accademico 2019/2020) con liquidazione nel cedolino di dicembre p.v.

Per approfondire le questioni agli assegni di studio puoi consultare la Guida ASSEGNI DI STUDIO PER I FIGLI DEI DIPENDENTI

Applicazione decontribuzione su Welcome Bonus liquidato nel 2018

Con riferimento alla Circolare Inps nr. 104 del 18-10-2018 in tema di decontribuzione, per i dipendenti che hanno avuto in liquidazione la voce 9254 Welcome Bonus di Piano nel 2018, quale anticipo del PVR 2018 erogato a 5/2019 (titolari di reddito di lavoro dipendente di importo non superiore, nell’anno precedente a quello di percezione delle somme, a 80.000,00€), nel cedolino di ottobre con la voce 96GS, sono stati accreditati i contributi INPS pari a 9,19% calcolati su una quota premio fino a 800€.

L’operazione non coinvolge i dipendenti ex Banche Venete e ISP Casa, per i quali si deve attendere l’erogazione del PVR 2019 (5/2020).

Per approfondire le questioni relativa al PVR, puoi consultare la Guida PVR – PREMIO VARIABILE DI RISULTATO E CONTO SOCIALE

Liquidazione delle imposte a credito o a debito risultanti da Modello 730

Nel cedolino di ottobre continua la liquidazione delle dichiarazioni dei redditi modello 730/2019; vengono erogati o trattenuti gli importi indicati nel prospetto di liquidazione 730/4.

Sono state elaborate le risultanze delle dichiarazioni pervenute tramite Agenzia delle Entrate fino al giorno 15 ottobre 2019 compreso.

Le operazioni di liquidazione dei modelli 730 proseguiranno anche nei mesi di novembre e dicembre.

Back to top button