BIM: conclusione procedura artt. 17, 20 e 21 CCNL

Si è concluso ieri nella tarda serata il confronto con l’azienda sulla procedura artt. 17, 20 e 21 CCNL che prevedeva 140 esuberi e circa 80 trasferimenti da Torino a Milano.
L’accordo raggiunto verrà illustrato nel dettaglio in un prossimo comunicato.

Lunedì 2 dicembre alle 9.30 si terrà l’assemblea con le lavoratrici e i lavoratori.

Di seguito il comunicato unitario


 

UN’IPOTESI DI ACCORDO C’E’:
LA PAROLA AI LAVORATORI
Convocazione assemblea del personale del Gruppo BIM

Care colleghe, cari colleghi,

nella serata di oggi, 27 settembre 2019, è stata siglata l’ipotesi di accordo di chiusura della procedura ex artt. 17. 20 e 21 del C.C.N.L.

Viene convocata unitariamente un’assemblea di TUTTO IL PERSONALE del Gruppo Bim, alla quale parteciperanno le strutture territoriali di tutte le OO.SS., al fine di presentarvi e sottoporre alla vostra approvazione l’ipotesi di accordo.

LUNEDI’ 2 DICEMBRE 2019 ORE 09:30

VI INVITIAMO A PARTECIPARE NUMEROSI ALL’ASSEMBLEA

Le filiali potranno collegarsi in videoconferenza

Nella giornata di domani riceverete un comunicato contenente i dettagli dell’ipotesi di accordo che vi sottoporremo in assemblea.

Le Rappresentanze Sindacali Aziendali FABI e FISAC/CGIL
Le strutture territoriali FABI, FIRST CISL, FISAC/CGIL, UILCA, UNISIN

Torino, 27 novembre 2019

Back to top button