Gruppo Borsa Italiana: incorporazione di EuroTLX

La Fisac-Cgil lo scorso 28 Novembre ha siglato con il dipartimento del personale (HR) un verbale di accordo che disciplina la fusione tramite acquisizione di EuroTLX da parte di Borsa Italiana, società che già ne deteneva il controllo.

I trattamenti economici e contrattuali dei singoli colleghi verranno mantenuti, così come le previsioni del Contratto Integrativo Aziendale.

I colleghi manterranno gli attuali incarichi o verranno destinati a posizioni comunque coerenti con la professionalità acquisita, con particolare attenzione ai processi di formazione.

La Fisac-Cgil del gruppo LSE-Borsa Italiana prende atto con soddisfazione di come la situazione si sia conclusa in modo positivo tanto per i colleghi coinvolti quanto per il futuro delle relazioni sindacali all’interno del gruppo.


ALLEGATO: Accordo di fusione EuroTLX