COVIP: Rinnovo del trattamento giuridico ed economic

Il 19 dicembre scorso, dopo una difficile trattativa, è stato rinnovato il Regolamento disciplinante il trattamento giuridico ed economico delle Lavoratrici e dei Lavoratori della Covip (Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione). L’accordo, firmato unitariamente da Fisac First e Uilca e Ugl, prevede un incremento economico complessivo che, al primo gennaio 2020, raggiunge la percentuale del 4,4 (2,0% 1’ gennaio 2018; 1,5% 1’ gennaio 2019; 0,9% 1’ gennaio 2020) con la previsione di uno specifico elemento retributivo per il personale apicale.

Sul piano normativo, tra le altre cose, si sono contrattate forme di ampliamento degli istituti di conciliazione vita-lavoro, anche con l’introduzione del ‘lavoro agile’ (smart working). Inoltre si è convenuto di rivisitare la scheda di valutazione per renderla più aderente a una corretta valorizzazione del personale e di lasciare intatte le rigorose regole previste dall’articolo 8 per le assunzioni.
In definitiva, un buon accordo, all’altezza delle aspirazioni e delle necessità dei lavoratori/trici e tale da rispondere anche alle esigenze di efficienza e competenza richieste dagli importanti compiti cui l’Autorità è chiamata ad adempiere.

In attesa del comunicato unitario pubblichiamo il testo dell’accordo.

Scarica il testo dell’accordo