Verti: il nuovo contratto integrativo