Dipartimento Pari Opportunità Fisac Calabria: nasce “Quadrato Donna”

Come Responsabile del Dipartimento per Le Pari Opportunità e Coordinamento Donne della FISAC-Cgil Calabria, sono orgogliosa del contributo concreto e fattivo dato alla nostra Confederazione CGIL, per la nascita di “QUADRATO DONNA”, un progetto che vedrà l’apertura programmata durante tutto il mese di marzo, di sette “Sportelli Donna” con tantissimi servizi e consulenze da offrire, ma soprattutto con la finalità di “accogliere”, sostenere ed aiutare le donne Calabresi nelle loro piccole o grandi difficoltà quotidiane, che in una terra così “complicata” come la nostra non sono poche.

Con il sostegno fattivo e concreto della Segreteria della FISAC-Calabria tutta, la preziosa esperienza della compagna Antonella Bertuzzi, e con il coinvolgimento e l’aiuto di tutte le compagne che vorranno collaborare, ci prefiggiamo di essere d’aiuto non solo per l’avvio, ma anche per lo sviluppo e la crescita di questi Sportelli.

Un capitolo della brochure che verrà distribuita durante, ma anche dopo le inaugurazioni , riguarda anche il Protocollo che la FISAC-Cgil Nazionale ha firmato con l’ABI per la sospensione delle rate di mutui e finanziamenti alle donne vittime di violenza.

Il Coordinamento Donne Calabria e FISAC-Calabria – all’interno di quelle che sono le politiche portate avanti dalla CGIL Generale – col progetto “Quadrato Donna”, lotteranno per far sì che si affermino quei modelli di sviluppo e quei cambiamenti socio culturali, di cui così tanto c’è bisogno in questa regione, purtroppo, forse più che in altre.

Bruna Belmonte
Responsabile Dipartimento per le Pari Opportunità e Coordinamento Donne
FISAC-Cgil Calabria


scarica la brochure